Animali uniti per l’ambiente

Esce il 21 Gennaio in 300 sale italiane Animals United, un cartone animato che vuole raccontare ai più piccoli le minacce dell’ambiente.

Il cortometraggio di animazione è tratto da un racconto di Erich Kaestner e diretto da Reinhard Kloos e Holger Tappe. La Moviemax, che lo distribuisce in Italia, ha poi voluto promuovere, insieme al Wwf, una serie di iniziative concomitanti a sostegno delle principali tematiche ambientali.

La trama vede un gruppo di animali alle prese con le emergenze ambientali: cambiamenti climatici, distruzione della biodiversità e mancanza di acqua. Sarà proprio questa ultima emergenza, dovuta tra l’altro alla costruzione di una grossa diga alla base delle montagne dell’Angola, a mobilitare il gruppo eterogeneo di animali (tra cui un pollo e un orso polare) e a farlo sbarcare in massa a New York durante il corso dell’ennesima conferenza del genere umano sul clima.

Il presidente onorario del Wwf, Fulco Pratesi, si è mostrato entusiasta. “Animals United è un film importante perché c’è ancora molto da fare: troppi bambini, a partire dai miei nipoti, sono ancora attratti più dalle automobili che dagli animali”. Da qui la scelta di una collaborazione tra il Wwf e la Moviemax attraverso un concorso “Uniti per l’ambiente” ideato i bambini delle scuole primarie.

Tutti i partecipanti avranno la totale libertà di creare una originale sceneggiatura sui temi ambientali. A ciascun gruppo di partecipanti è già stato recapitato un kit con gli strumenti necessari per elaborare ciascuna sceneggiatura. Quattromila di questi kit sono già stati consegnati ma se qualcun’altro volesse partecipare lo può richiedere scrivendo una email a kitwwf@animalsunited3d.it e può consultare il regolamento completo su www.animalsunited3d.it.

La sceneggiatura più accattivante, selezionata da esperti del cinema internazionale, sarà utilizzata per realizzare un cartone animato che verrà distribuito in DVD. Il ricavato delle vendite sarà, infine, utilizzato per portare a buon fine i progetti di salvaguardia delle specie animali a rischio di estinzione.

Non vi resta che correre al cinema e se avete in mente una storia interessante, partecipate! Magari il prossimo cartone animato che vedrete sarà stato realizzato da voi.

Link:

 

   Facebook  Twitter  YouTube Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *